Exit

In base a quanto stabilito dal DPCM del 3 novembre 2020, allo scopo di contenere il diffondersi del virus COVID-19, il Castello Aragonese d’Ischia resterà chiuso al pubblico dal 5 novembre 2020 e fino a data da stabilirsi. Ulteriori aggiornamenti saranno condivisi sul sito e canali social del Castello Aragonese.

Castello Aragonese d'Ischia

1 / 3 settembre 2020

Ifigenia al Castello

Spettacolo scritto e diretto da Salvatore Ronga

"Gli dei sono vanitosi, scelgono le vittime più preziose.

Gli uomini sono vili, scelgono le più deboli."

 

Le navi sono allineate nel porto, pronte all'imbarco per l'ennesima guerra che promette bottini e ricchezze, ma non c'è vento. Un'afa innaturale costringe tutti all'immobilità. L'oracolo impone il sacrificio perché si possa partire: Ifigenia, la figlia del capo, deve essere immolata sull'altare. 

Tre percorsi si snodano contemporaneamente negli spazi suggestivi del Castello Aragonese d'Ischia: i personaggi si muovono, agiscono, si incontrano e si scontrano, e così fanno gli spettatori, complici e partecipi. 

Solo alla fine i percorsi confluiscono e i protagonisti si ritrovano sulla scena, prigionieri delle ragioni e dei sentimenti che li agitano. 

Tutti gli spettatori assistono allo stesso dramma, ma ciascuno con la parzialità del proprio punto di vista. 

 

Scritto e diretto da Salvatore Ronga, lo spettacolo è a cura dell’Associazione Amici di Gabriele Mattera e dell’Associazione culturale Metamorphosis. Esso vuole essere un piccolo esperimento drammaturgico per provare a raccontare l'incertezza dei nostri tempi, perché il tempo del teatro è sempre il tempo presente. 

 

L’ingresso è gratuito, ma è necessario l’accredito chiamando il numero 342 9618566 o scrivendo a fiorellatedeschi@castelloaragonese.it.

Lo spettacolo è consigliato a un pubblico adulto.

 

 

(Foto @ Lucia De Luise)

(Video @ TheMotherFactory)